L'ITALIA VISTA DAGLI STRANIERI..

giovedì 14 ottobre 2010

Immigrati italianizzati

2010-10-13


Nel 2009 le acquisizioni della cittadinanza italiana da parte degli immigrati sono cresciute del 10,6% rispetto all’anno precedente, raggiungendo quota 59.369, soprattutto grazie a matrimoni. Gli stranieri che risultano essere nati nel nostro Paese, alla data del primo gennaio 2010, sono 572.720, il 13,5% del complesso degli stranieri residenti e il 10,4% in più rispetto all’anno precedente. È quanto emerge da uno studio Istat che precisa inoltre come i cittadini stranieri residenti in Italia (sempre al primo gennaio 2010) siano più di 4 milioni e 200 mila, pari al 7% dei residenti complessivi. Al primo gennaio 2009, gli immigrati erano invece il 6,5%. Gli stranieri sarebbero aumentati durante il 2009 di oltre 340 mila unità. L’Istat aggiunge che è “un incremento ancora molto elevato, sebbene inferiore a quello dei due anni precedenti”. Aumento inferiore a quelli del 2007 e del 2008 per via “della diminuzione degli ingressi dalla Romania”.

Jacopo D'Andrea.

http://www.metronews.it/
Condividi

Nessun commento:

Posta un commento

Ultimi post