L'ITALIA VISTA DAGLI STRANIERI..

lunedì 7 novembre 2011

Maltempo Torino - Lungo il fiume Dora

Riprese fatte il 6 novembre 2011 dalle 16.00 alle 16.30 ca lungo la Dora da Via Cigna a Corso Belgio attraversando tutti i ponti. Alcuni a quell'ora li avevano già chiusi.
**** Oltre il 4° minuto si può assistere a tutta l'energia della Dora.. ****
Condividi

A Torino Murazzi allagati dalla piena

La Dora in piena a Torino

I Murazzi del Po, chiusi a pedoni e veicoli già da ieri, sono stati allagati dalla piena del Po. Dei numerosi locali presenti lungo le sponde, affiorano soltanto le cime dei tendoni. Nonostante gli appelli a tenersi lontani dai corsi d'acqua, sui ponti che attraversano il Po nel centro di Torino, in molti assistono, fotografano e riprendono
con i telefonini l'innalzamento delle acque del fiume. Domani scuole chiuse in tutti i comuni del torinese.

Il livello del fiume Po a Piacenza è salito a 5,4 metri per effetto delle precipitazioni intense che hanno fatto scattare l'allerta per l'allagamento delle aree golenali non difese da argini con conseguenti danni alle attivita' agricole. E' quanto emerge dal monitoraggio della Coldiretti alle 17,00 di oggi sulla situazione del fiume Po e dei suoi
affluenti, tenuti sotto controllo per il pericolo piena ed esondazioni.

Il livello del Lago Maggiore a Sesto Calende è aumentato di mezzo metro in ventiquattro ore a conferma della insolita violenza della pioggia caduta che ha creato situazioni di sofferenza in molti corsi d'acqua. Dal Bormida al Dora Baltea, dal Pellice al Tanaro e al Sesia la situazione delle campagne lungo tutti i fiumi principali è critica. Gli agricoltori della Coldiretti sono impegnati in un attento monitoraggio sul territorio per la verifica dei danni ed il sostegno alle aziende agricole in difficoltà.

Si registrano infatti numerosi casi di campi allagati e di aziende agricole isolate e c'è
preoccupazione anche per i capi di bestiame allevati nelle stalle a ridosso delle aree golenali.La pioggia continua a flagellare il Piemonte. E in particolare nel settore occidentale la protezione civile prevede una mattinata di intense precipitazioni, che dovrebbero attenuarsi nel pomeriggio.

A valle della confluenza con la Stura di Demonte i livelli sono in crescita verso la soglia di attenzione grazie al contributo degli affluenti minori. Incrementi più contenuti, al di sotto dei livelli di attenzione, nei settori alpini occidentali del Cuneese e nel Toce.

Esondazione del fiume Dora, evacuato ospedaleEvacuazione della sede Birago di Vische dell'ospedale Amedeo di Savoia di Torino. Circa 70 i ricoverati interessati al trasferimento in altre sede sanitarie cittadine.
Un centinaio di persone sono state evacuate a Pianezza (Torino). Si tratta dei residenti di uno stabile nei pressi del fiume Dora, già interessato dalle esondazioni del 2000. Anche in questo caso, come per le altre effettuate sinora, si tratta di un'evacuazione a scopo precauzionale.

http://www.rainews24.rai.it/
Condividi

Il Fiume Po - a Torino Murazzi allagati dalla piena

Il Fiume Po - a Torino Murazzi allagati dalla piena
Condividi

Maltempo Torino, la Dora al ponte di via Bologna alle 19.15

Ecco come si presenta la Dora Riparia alle 19.15 al ponte di via Bologna. Allarme per possibile esondazione. Anche se nelle ultime ore il livello sembra stabile. L'ondata di piena potrebbe arrivare entro la mezzanotte. Video
Condividi

Ultimi post