L'ITALIA VISTA DAGLI STRANIERI..

giovedì 1 dicembre 2011

Gb shock: madre razzista riempie di insulti alcuni immigrati su un tram a Londra

Il video della giovane donna, che tiene in braccio il figlio e si scaglia contro gli stranieri presenti, è tra i più cliccati su Youtube
foto Da video 16:06 - L'ultima "star" di Youtube è una madre britannica di 34 anni. Si chiama Emma West e un suo video shock sta facendo il giro del mondo. La donna è stata ripresa con un telefonino mentre tiene in braccio il figlio e aggredisce verbalmente i passeggeri di un tram con violenti commenti razzisti sulla linea Croydon-Wimbledon, a sud di Londra. Visibilmente infastidita dai tanti lavoratori stranieri a bordo del tram, inizia ad insultare tutti ad alta voce: "Tornate nei vostri Paesi...nessuno di voi è inglese. ..tornate da dove siete venuti, state rovinando la mia Gran Bretagna". Ed è solo l'inizio del discorso confuso e pieno di volgarità pronunciato dalla giovane donna che, nello scioccante filmato, condisce il tutto con parolacce e insulti razzisti. In un primo momento nessuno sembra prestarle attenzione, poi qualcuno reagisce alle pesanti esternazioni razziste, in primis una donna di colore che dice: "Nessuno di voi inglesi vuole lavorare... se non fossimo venuti qui, voi non avreste gente per lavorare, noi dobbiamo fare il vostro lavoro". Per sedare gli animi è dovuta intervenire la polizia ferroviaria britannica che ha arrestato la donna e avviato un'indagine. L'accusa nei suoi confronti è di "reato contro l'ordine pubblico aggravato da discriminazione razziale". ECCO IL VIDEO SHOCK:



http://www.tgcom24.mediaset.it/
Condividi

Ultimi post