L'ITALIA VISTA DAGLI STRANIERI..

sabato 12 aprile 2008

Spagna: immigrazione ha contribuito per 38% ad aumento del Pil

I dati del rapporto 'Immigrazione e crescita regionale' della Fondazione di Studi di Economia Applicata (Fedea)
MADRID, 27 marzo - L'immigrazione ha contribuito durante il periodo 2000-2006 per il 38% all'aumento medio del Prodotto interno lordo spagnolo, secondo il rapporto 'Immigrazione e crescita regionale' della Fondazione di Studi di Economia Applicata (Fedea), riferito dall'agenzia Europa Press.

Quanto invece all'impatto del lavoro degli extracomunitari sull'aumento del reddito pro-capite, il rapporto indica che, in termini quantitativi, l'immigrazione ha avuto "un impatto neutro" sul territorio nazionale.

Secondo lo studio, "le regioni dove sono giunti più immigrati sono anche quelle dove é maggiormente aumentato il tasso di impiego dei nativi e, in particolare, dove è aumentata la partecipazione delle donne al mondo del lavoro".

fonte http://www.stranieriinitalia.it/
Condividi

Lavoro, opportunità per giornalisti di madrelingua araba

di Hamed Hussein
ROMA - Euronews, il canale tv satellitare “all news” europeo, cerca personale per i suoi programmi in lingua araba che saranno lanciati quest’anno: un responsabile di edizione, giornalisti con contratto a tempo determinato o freelance. I candidati devono avere esperienza nel settore audiovisivo, un’eccellente cultura generale e una conoscenza approfondita di politica internazionale, sport, economia, affari europei o culturali, e devono essere di madrelingua araba. Per maggiori informazioni si può visitare il sito web di Euronews.

Per i giornalisti di madrelingua araba ci sono altre possibilità. Presso Rtb network, che cerca redattori da inserire nella redazione del telegiornale multietnico (fax 0645470859). Anche “Famiglia musulmana”, la nuova rivista della comunità musulmana, offre una collaborazione alle persone che sappiano scrivere in italiano. Email info@famigliamusulmana.com.

(10 aprile 2008)


fonte http://temi.repubblica.it/metropoli-online/
fonte:
Condividi

Ultimi post