L'ITALIA VISTA DAGLI STRANIERI..

lunedì 7 gennaio 2008

Romene uccide 2 connazionali

Un cittadino rumeno ha ucciso ieri due sue connazionali. Marian Negoita 31 anne le ha uccise, sotto l'effetto della cocaina, con un rasoio da barbiere comprato qualche ora prima, Alina Clara Bulai, di 20 anni, e l'amica, Ionica Urda, di 21, entrambe prostitute, colpendole con due tagli netti alla gola. L'uomo con precedenti per furto ha sgozzzato le due ragazze con un rasoio da barba.Non voleva essere lasciato da Alina e per questo voleva farsi confessare dall'amica qualche rivelazione di un rapporto con un ialiano..Infatti l'amica è stata uccisa per prima.Una brutta storia ed un brutto esempio.
Condividi

Nessun commento:

Posta un commento

Ultimi post