L'ITALIA VISTA DAGLI STRANIERI..

lunedì 7 gennaio 2008

Denuncia il datore di lavoro, verrà espulso perchè clandestino.

Un cittadino egiziano si è recato nella stazione dei carabinieri per denunciare il suo datore di lavoro, proprietario di un bar.
L'immigrato si era fatto male alla mano mentre lavorava ed si era recato in ospedale per medicarsi, ma di ritorno al bar il datore di lavoro non gli aveva pagato la giornato in quanto non aveva fatto le ore dovute.
La polizia essendo un clandestino non ha preso in considerazione tutto l'accaduto e gli hanno dato un voglio di via- cioè deve lasciare l'Italia .All'uomo 34 enne si è visto negare i diritto che ha un lavoratore in un paese civile.
E' successo in Sicilia , a Licata in Provincia di Siracusa.

Senza parole!!
Condividi

Nessun commento:

Posta un commento

Ultimi post