L'ITALIA VISTA DAGLI STRANIERI..

domenica 17 febbraio 2008

Kosovo, è tutto pronto: oggi l'indipendenza

Ieri sera grande festa nelle strada della capitale kosovara, nel pomeriggio l'annuncio

PRISTINA
Il premier kosovaro Thaci ha annunciato in una conferenza stampa questa mattina che nel pomeriggio si terrà una sessione speciale del parlamento per dichiarare l’indipendenza del Kosovo. L’assemblea si riunirà alle 12 e non alle 15 come previsto inizialmente.

Con un annuncio di aperta sfida alla Serbia e alla Russia, il primo ministro kosovaro Hashim Thaci ha annunciato che la provincia serba a maggioranza albanese proclamerà la sua trasformazione in Repubblica del Kosovo e presenterà la nuova bandiera e lo stemma nazionale. «Siamo ad un passo da un momento davvero cruciale», ha detto Thachi, «una decisione fondamentale farà di noi una dei paesi liberi nel mondo».

Bush: "Sosteniamo l'indipendenza"
Gli Stati Uniti sosterranno con forza il Kosovo indipendente. A ribardirlo è stato dalla Tanzania, dove è in visita, George W. Bush, nel giorno in cui la provincia a maggioranza albanese decide di lasciare al Serbia per diventare uno stato. «La nostra posizione sullo status del Kosovo -ha detto il presidente americano- e che debba essere risolta in funzione della stabilità dei Balcani. In secondo luogo, noi abbiamo fortemente appoggiato il piano Ahtisaari (il mediatore finlandese dell’Onu che ha indicato la stada da seguire). Infine, siamo incoraggiati dal fatto che il governo del Kosovo ha dichiarato la volontà e il desiderio di rispettare i diritti dei serbi».


http://www.lastampa.it
Condividi

Nessun commento:

Posta un commento

Ultimi post