L'ITALIA VISTA DAGLI STRANIERI..

venerdì 9 dicembre 2011

Razzismo a Napoli: turista francese di colore picchiato e insultato

Altra giornata di “ordinaria” violenza a Napoli, questa volta niente spari e nessun morto, “solo” 3 giovani, di cui 2 minorenni (16, 17 e 23 anni), che hanno picchiato e insultato con frasi razziste un turista francese, colpevole solo di essere di colore.

Dei 3 giovani solo il 23enne è conosciuto alle forze dell’ordine, i due minorenni, finora erano incensurati; la loro furia xenofoba è scattata improvvisa nei confronti del turista francese di 24 anni, che stava semplicemente passeggiando con altri connazionali, che però non erano “di colore”; quando è successo il fatto si trovavano in via Mezzocannone, e lo hanno prima colpito alla testa con dei cocci di bottiglia, dopo che il ragazzo ha provato a scappare hanno infierito con calci e pugni, incuranti della gente che passava; si sono fermati solo all’arrivo dei carabinieri.
Sottoposti a perquisizione al maggiorenne sono state trovate 5 pasticche di ecstasy ed è stato portato al carcere di Poggioreale, mentre i minorenni al centro di prima accoglienza per i minori sul viale Colli Aminei.


fonte http://www.altopascio.info/
Condividi

Nessun commento:

Posta un commento

Ultimi post