L'ITALIA VISTA DAGLI STRANIERI..

venerdì 1 maggio 2009

1 Maggio/ Rotondi: è anche festa di lavoratori immigrati

1 Maggio/ Rotondi: è anche festa di lavoratori immigrati
di Apcom
Sono elemento positivo del nostro sistema

Milano, 1 mag. (Apcom) - Il primo maggio va festeggiato e incorniciato in un quadro politico diverso. Il primo maggio è la festa segnata dal protagonismo del movimento operaio che è parte della storia e del progresso civile di questo Paese. Abbiamo il dovere di dare speranza e di assumere impegni: questo governo guarda avanti, verso una prospettiva di crescita per il Paese, con un impegno rivolto a chi perde il lavoro, per la sicurezza sui posti di lavoro, e vogliamo festeggiare anche i lavoratoti stranieri regolari che sono elemento positivo della nostra società e della nostra economia". Lo ha detto il ministro per l'Attuazione del Programma di governo, Gianfranco Rotondi, partecipando a Milano, alla cerimonia di consegna delle stelle al merito del lavoro.
di Apcom
Condividi

9 commenti:

  1. Russia: aggredito giornalista
    Svolgeva attivita' di denuncia della corruzione
    (ANSA) - MOSCA, 30 APR - Il direttore del giornale 'Corruzione e criminalita'' e' in coma in ospedale dopo un'aggressione subita sul portone di casa. Iaroslav Iaroshenko, difensore dei diritti umani di Rostov sul Don, e' stato operato ma non ha ancora ripreso conoscenza. I colleghi e familiari non hanno dubbi che l'uomo sia stato aggredito per la sua attivita' di denuncia della corruzione. Gli attacchi ai giornalisti e agli attivisti dei diritti umani si sono moltiplicati negli ultimi mesi in Russia.
    fonte : http://www.ansa.it/site/notizie/awnplus/mondo/news/2009-04-30_130308468.html

    RispondiElimina
  2. russia è nazzista

    RispondiElimina
  3. russia è nazzista

    RispondiElimina
  4. russia è nazzista

    RispondiElimina
  5. russia è nazzista

    RispondiElimina
  6. russia è nazzista

    RispondiElimina
  7. russia è nazzista

    RispondiElimina
  8. si i romeni e marocchini festeggiano cosi.

    Veneto/ Mestre, violenta rissa tra marocchini e romeni
    di Apcom
    Tre feriti lievi, intervenuta la polizia
    Milano, 2 mag. (Apcom) - Violenta lite tra stranieri ieri sera a Mestre che ha visto coinvolti un gruppo di marocchini e tre romeni. Questi ultimi, fanno sapere dalla Questura di Venezia, hanno riportato ferite al viso. La lite era iniziata presso un locale pubblico di via Aleardi e si era poi trascinata fino a via Gozzi, dove sono nuovamente intervenuti gli agenti. I marocchini si sono dati alla fuga, mentre i romeni sono stati soccorsi e medicati.

    RispondiElimina
  9. cosa c'entrano i marocchini, non vedi che c'è scritto tunisini e romeni.

    tu sei un padano

    RispondiElimina

Ultimi post