L'ITALIA VISTA DAGLI STRANIERI..

venerdì 2 gennaio 2009

Napolitano: Auguri a tutti gli italiani, a immigrati e militari

Napolitano: Auguri a tutti gli italiani, a immigrati e militari
Vivremo nuovo anno con animo solidale e fiducioso

Roma, 31 dic. (Apcom) - Nel messaggio di fine anno il Presidente della Repubblica, Giorgio Napolitano, ha inviato i suoi auguri a tutti gli italiani, ai militari impegnati all'estero ma anche agli immigrati che lavorano nel nostro paese nel rispetto delle regole.

"Parto di qui per rivolgere il mio tradizionale messaggio di auguri a voi tutti, italiani di ogni generazione e di ogni condizione sociale, residenti nel nostro paese e all'estero - ha detto il Capo dello Stato - ai servitori dello Stato, ai civili ed ai religiosi operanti per il bene della comunità, alle forze dell'ordine e alle Forze Armate, e con speciale calore e riconoscenza ai nostri militari impegnati in missioni difficili e rischiose per garantire la pace e sradicare il terrorismo nelle regioni più critiche. Nel rivolgervi questo augurio, non ignoro la forte preoccupazione che ci accomuna nel guardare all'anno che sta per iniziare. Un anno che si preannuncia più difficile, e che ci impegna a prove più ardue, rispetto alle esperienze vissute da molto tempo a questa parte".

"A voi che mi ascoltate, a tutti gli italiani, a tutti coloro che venendo da lontano operano in Italia nel rispetto delle regole e meritano il pieno rispetto dei loro diritti, un augurio più che mai caloroso e forte per l'anno che nasce - ha concluso Napolitano -. Per difficile che possa essere, lo vivremo con animo solidale, fermo, fiducioso".

fonte: http://notizie.alice.it/notizie/
Condividi

Nessun commento:

Posta un commento

Ultimi post